/ NEWS

“Ancora una volta il cinema italiano primeggia a livello internazionale vincendo premi prestigiosissimi”: è il commento del presidente dell’ANEC, Associazione Nazionale Esercenti Cinema, Luigi Cuciniello, alla notizia dell’Orso d’oro a Gianfranco Rosi per Fuocoammare. “Rosi prosegue un percorso stilistico originale e innovativo nell’affrontare tematiche sociali e politiche di grande rilevanza, che hanno colpito la sensibilità del pubblico come della critica, oltre che della giuria berlinese. Un importante successo - prosegue Cuciniello - che spinge l’Associazione dell’esercizio a evidenziare il tema della più corretta ed efficace diffusione al pubblico delle sale cinematografiche di opere di tale levatura, per dare il dovuto risalto alle diverse tipologie di cinema italiano ed evitare sovraffollamenti dannosi per l’intera industria”. 

VEDI ANCHE

BERLINO 2016

Ad