/ NEWS

A poche ore dall’annuncio dei film selezionati per la 71esima edizione del Festival di Cannes, in programma dall’8 al 19 maggio, vengono resi noti i cortometraggi in gara per la Palma del corto e per i premi di Cinéfondation. Quest’anno il comitato di selezione della sezione dedicata ai corti ha ricevuto 3.943 film, ma solo 7 lavori di fiction e 1 di animazione sono stati scelti per concorrere. Le opere che provengono da Australia, Cina, Francia, Iran, Giappone, Filippine, Polonia e Stati Uniti concorrono tutte alla Palma d’oro per il miglior cortometraggio che verrà consegnata da Bertrand Bonello durante la serata di premiazione del Festival di Cannes, il 19 maggio.

Per l’edizione 2018 di Cinéfondation scelti 17 film (14 live-action e 3 di animazione) tra i 2.426 arrivati dalle scuole di cinema di tutto il mondo: ad essere rappresentati 4 continenti attraverso 14 paesi. Tra questi anche l’Italia grazie a Così in terra, film diretto da Pier Lorenzo Pisano, studente del Centro Sperimentale di Cinematografia. Significativa poi la rappresentanza femminile: sono ben 12, infatti, le registe donne su 22 filmaker selezionati. La giuria consegnerà i 3 premi di Cinéfondation alla cerimonia che precederà la proiezione delle opere vincitrici, il 17 maggio nella sala Buñuel.

VEDI ANCHE

CANNES 2018

Ad