/ NEWS

Grande kermesse pugilistica organizzata da Artmediamix e Fpi in collaborazione con la Buccioni Boxing Team, che ha visto protagonisti Boxe e Cinema sul ring del Teatro 10 degli Studi di Cinecittà. Main event è stata la sfida per il Titolo Internazionale Wbc dei Supermedi tra il romano Giovanni De Carolis e il romeno di Firenze Dragan Lepei. Dopo un match spettacolare, alla fine si è imposto De Carolis con verdetto unanime (115-113; 116-111; 115-112).

Quanto al premio Giuliano Gemma, per il pugilato olimpico è andato all'azzurra Martina La Piana, oro ai Giochi Giovanili di Buenos Aires 2018, e a Abbes Aziz Mouhiidine, oro in tre competizioni europee. Per la boxe professionistica è stato invece premiato il campione d'Europa dei supergallo Luca Rigoldi. Per la sezione 'Docu' Tyson Alaoma, che ha interpretato se stesso in My Tyson di Claudio Casale, vincitore del premio come Miglior Documentario Sezione MigriArti alla 75/a Mostra del Cinema di Venezia. Premiati anche l'olimpionica del Judo Giulia Quintavalle per la sezione Sport e l'attore e regista Edoardo Leo, per la sezione Cinema. C'è poi stato il conferimento del Premio Speciale Fpi al presidente Wbc Mauricio Sulaiman (ritirato dal vicepresidente WBC Mauro Betti) e a 'Scholas Occurrentes', organizzazione internazionale di diritto pontificio che insieme alla Wbc sta promuovendo il progetto mondiale 'Boxe e Valori' con l'obiettivo di armonizzare lo sviluppo dei ragazzi che vivono in contesti di vulnerabilità.

VEDI ANCHE

CINECITTÀ

Ad