/ NEWS

Continua per altri tre anni l’attività della sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia dove si svolge il corso di Reportage Audiovisivo, istituito nel 2011 a L’Aquila grazie all’accordo con la Regione Abruzzo, la provincia e il Comune dell’Aquila e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Con l'approvazione del Bilancio di Regione Abruzzo, infatti, sono state stanziate le risorse necessarie ad assicurare il funzionamento della scuola per il triennio 2019/2021.

La sede era a rischio, fino a pochi giorni fa, per il mancato rinnovo della convenzione con cui Regione Abruzzo si impegnava a trasferire all’ente, ogni anno, circa 300mila euro,ovvero più della metà di un budget composto, per la restante parte, da un contributo erogato dal Comune dell’Aquila (25mila euro) e da fondi propri (200mila). Attivato nel 2011 e scaduto nel 2016, l’accordo non era più stato rinnovato. Con l'approvazione del bilancio di previsione, però, sono state assicurate le risorse per il prossimo triennio, a valere sul plafond di 2 milioni di euro appostato per il rifinanziamento di tutto il comparto regionale della cultura, a cominciare dagli enti assegnatari del Fus (Fondo unico per lo spettacolo).

VEDI ANCHE

CENTRO SPERIMENTALE

Ad