/ NEWS

Per la prima volta in trenta edizioni, la cerimonia degli Oscar 2019 non verrà presentata da alcun conduttore. A confermare la decisione dell’Academy è 'Variety'.

I produttori selezioneranno quindi una serie di personaggi del mondo del cinema e non che interverranno durante la serata con monologhi, sketch e performance musicali (attesi sul palco del Dolby Theater di Hollywood anche Lady Gaga e Kendrick Lamar, sicuri nominati nella categoria Miglior Canzone Originale). Si chiude così la bagarre durata settimane fra l’organizzazione e Kevin Hart, designato presentatore della 91ma edizione degli Academy Awards, che a seguito di controversie scaturite da vecchi tweet con commenti omofobici e transfobici aveva rinunciato all’incarico.

“Ho preso la decisione di dimettermi dal presentare gli Oscar di quest’anno - ha detto Hart via Twitter - questo perché non voglio essere una distrazione in una serata che dovrebbe essere la celebrazione di così tanti artisti straordinari e di talento. Mi scuso sinceramente con la comunità LGBTQ per le parole insensibili che ho espresso in passato. Mi dispiace di aver ferito delle persone… Mi sto evolvendo e voglio continuare a farlo. Il mio obiettivo è quello di unire le persone e non dividerle. Rivolgo amore e riconoscenza all’Academy. Spero che possiamo incontrarci incontrare di nuovo".

Fonte: Cinefilos.it

VEDI ANCHE

OSCAR

Ad