/ NEWS

Woody Allen fa causa agli Amazon Studios, accusandoli di aver violato il contratto rifiutandosi di distribuire il suo film A Rainy Day in New York. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Allen nella sua azione legale punta a ottenere 68 milioni di dollari in danni. Nella documentazione Allen afferma che Amazon si è tirata indietro dall'accordo lo scorso giugno dopo il riemergere dell'accusa che il regista-attore avrebbe molestato la figlia adottiva, Dylan Farrow.  

VEDI ANCHE

REGISTI

Ad