/ NEWS

Continua la corsa al botteghino di Avengers: Endgame, che supera i 2 miliardi di incassi a livello globale, sorpassando Titanic al secondo posto nella classifica di sempre. In soli 11 giorni il film targato Marvel ha raggiunto i 620 milioni negli Stati Uniti, con altri 149 nel secondo week end, e quasi 2,2 miliardi nel mondo, pochi in più rispetto a quelli incassati dal colossal di James Cameron del 1997. Ora il film di Anthony e Joe Russo punta a raggiungere la vetta, dove si trova l'altro colossal di Cameron, Avatar, a quota 2,78 miliardi.

Nel club dei 2 miliardi c'è anche un altro film dei fratelli Russo: Avengers: Infinity War che nel 2018 ha raggiunto 2 miliardi e 48 milioni ed è quinto dietro Star Wars: Il risveglio della forza del 2015, che ha incassato 2 miliardi e 68 milioni. Avengers: Endgame ha raggiunto quota 2 miliardi in un periodo molto molto più breve rispetto a Avatar: 11 giorni contro i 47 giorni che sono stati necessari al film di Cameron. Non è quindi escluso che l'ultimo episodio della saga dei supereroi Marvel raggiunga la vetta.

VEDI ANCHE

INCASSI

Ad