/ NEWS

Tre arene, tre schermi in tre luoghi della città: per 104 serate a ingresso gratuito, 40 incontri con ospiti, oltre 8.000 metri quadrati per attività culturali, 3.000 posti a sedere per gli spettacoli: sono i numeri della nuova edizione del 'Cinema in piazza', la rassegna organizzata dal Piccolo America che dal 1° giugno al 1° agosto animerà la città di Roma. Il programma è stato presentato questa mattina alla WeGil dal presidente dell'associazione Valerio Carocci insieme con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il vicesindaco di Roma Capitale Luca Bergamo, con il presidente della Cciaa di Roma Lorenzo Tagliavanti e il preside della Scuola Volontè Daniele Vicari. ‎

Tre le location: Piazza San Cosimato a Trastevere (1° giugno-1° agosto), il Porto Turistico di Ostia (22 giugno-27 luglio), il Parco della Cervelletta a Tor Sapienza (13 giugno-28 luglio).‎ Molti gli ospiti internazionali, da Jeremy Irons che sarà a Trastevere per Io ballo da sola nell'ambito di un omaggio a Bernardo Bertolucci, a Mathieu Kassovitz, con L'odio, poi Paul Schrader che alla Cervelletta presenterà Taxi Driver, Debra Winger (per Il tè nel deserto), e poi le retrospettive dedicate ad Alfonso Cuaron, Kim Ki-Duk (che ha mandato un videomessaggio di saluto) e Wes Anderson.  

Leggi il programma completo. 

VEDI ANCHE

ROMA

Ad