/ NEWS

Domenica 9 giugno presso lo Stand della Pav Edizioni, alla Herocon - SuperHeroes Convention 2019, SGM Conference, Via Portuense, 741 si terrà la presentazione del libro “La Memoria del Futuro” di Simona Ingrassia e Silvia Azzaroli.

Il romanzo è un ibrido fantascienza/fantasy, ispirato alla serie tv Fringe di JJ Abrams, alla saga di Terminator di James Cameron e alla cultura dei nativi americani e precolombiani,in particolare Hopi e Maya, oltre che alla saga della Fondazione di Isaac Asimov e “ll figlio del tempo” dello stesso autore, in coppia con Robert Silverberg.

I protagonisti principali di “La memoria del futuro” sono tre: Curtis Chapman, un giovane egeniale inventore che ha un passato familiare travagliato; Dalia Robbins, appassionata ricercatrice di nuove cure per l’umanità, nella speranza di fermare terribili malattie e Jason Mitchell, un broker il cui unico scopo sembra quello di godersi il più possibile la vita.Questi tre personaggi così diversi scopriranno di avere qualcosa in comune che ignoravano e, soprattutto, di essere al centro di una profezia dove avranno il compito di salvare l’essere umano dalla minaccia incombente di venir trasformato in automi senza sentimenti.In particolare, uno dei tre tornerà indietro nel tempo con il compito di modificare gli eventi che saranno alla base di tale minaccia.

VEDI ANCHE

APPUNTAMENTI

Ad