/ NEWS

In arrivo 6 borse di studio per giovani filmmaker italiani under 35 per la partecipazione all'Extended TDC CineMusicLab 2019 nell'ambito della manifestazione Terre Di Cinema. International Cinematographers Days, a Catania dal 7 al 25 settembre. Julien Temple, Beppe Lanci, Matyas Ederly, Oliver Stapleton, Stefano Della Casa tra gli ospiti della manifestazione, con la direzione artistica di Vincenzo Condorelli e la presidenza onoraria di Luciano Tovoli. Il bando per concorrere all'assegnazione delle borse di studio sul sito www.extendedcinecampus.net

Confermato per il terzo anno consecutivo il sostegno di MiBAC e SIAE. Dal 2011 il Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale di Cinema è partner della rassegna che raccoglie ogni estate in Sicilia una vera e propria fucina di giovani talenti (registi e direttori della fotografia) provenienti da tutto il mondo e grandi protagonisti dell'industria cinematografica internazionale.

Il nuovo bando MIBAC – SIAE PER CHI CREA permetterà di estendere le attività didattiche del CineCampus a sei filmmaker italiani (o residenti in Italia) under 35 all'interno di una residenza artistica specificamente incentrata quest'anno sul rapporto tra cinema e musica nelle sue varie declinazioni: dal musical al videoclip.

Secondo la collaudata formula del learning by doing, i giovani autori che si aggiudicheranno le borse di studio dell'Extended TDC CineMusic Lab potranno vivere una esperienza unica, articolata in moduli di formazione frontale ed attività esperienziali, con la produzione di un videoclip musicale per un brano italiano inedito: dall'ideazione alla finalizzazione e presentazione al pubblico.

I videoclip saranno girati in pellicola Kodak, in collaborazione con gli studenti del CineCampus internazionale di TDC, e potranno avvalersi al montaggio di 30'' di materiale d'archivio messo a disposizione da Istituto Luce-Cinecittà, altro partner principale del progetto.

Tra gli ospiti il regista britannico Julien Temple, vero e proprio padre fondatore del genere videoclip, protagonista assoluto degli anni d'oro della nascita di MTV fianco delle piú grandi star rock del pianeta come Rolling Stones, David Bowie, Sex Pistols, Paul McCartney, Depeche Mode, Blur. Presente anche il direttore della fotografia Oliver Stapleton, stretto collaboratore di Temple, e del regista e critico cinematografico Stefano Della Casa, già direttore del Torino Film Festival, autore del documentario Nessuno mi può giudicare, incursione nel mondo dei “musicarelli”, che sarà proposta al pubblico all'interno della rassegna Be-bop-a-movie in programma al Cinema Odeon di Catania dal 18 al 20 settembre.

Excursus nella storia del videoclip, con una serie di opere firmate da grandi registi come Michelangelo Antonioni, Martin Scorsese, Roman Polanski, Spike Lee, Michel Gondry. Infine presentazione al pubblico dei videoclip realizzati dai borsisti della residenza artistica.

La presenza di Beppe Lanci, uno dei massimi direttori della fotografia italiani, del giovane ungherese Matyas Erdely, già direttore della fotografia del Premio Oscar Il Figlio di Saul, girato rigorosamente in pellicola 35mm, è nel segno di una visione autoriale della fotografia cinematografica.

clicca qui per leggere il bando

VEDI ANCHE

BANDI

Ad