/ NEWS

Si stanno svolgendo a Liegi le riprese di The Shift, opera prima di Alessandro Tonda. Il film è una co-produzione Italia-Belgio tra Notorious Pictures in quota maggioritaria e la società belga Tarantula. The Shift nasce dall’urgenza di raccontare l’Europa contemporanea in uno dei suoi aspetti socialmente e culturalmente più drammatici ovvero lo scontro tra Islam radicale e civiltà occidentale. Due paramedici e un giovane kamikaze condividono lo spazio angusto di un’ambulanza in questo drama/thriller claustrofobico con una forte unità spazio-temporale e uno stile iperrealistico e immersivo per lo spettatore.

Affiancano il regista due figure di grande esperienza nel cinema d’autore e documentaristico quali il direttore della fotografia Benoit Dervaux, e lo scenografo Igor Gabriel che hanno lavorato al fianco di cineasti del calibro dei fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne. La sceneggiatura è scritta a quattro mani da Davide Orsini e Alessandro Tonda che fa il suo esordio alla regia dopo una decennale esperienza di aiuto alla regia (Romanzo criminale-La serie, Gomorra-La serie, Suburra e Sicilian Ghost Story).

Nel cast: Adam Amara per la prima volta sul grande schermo nel ruolo di Eden, Clotilde Hesme nel ruolo di Isabelle e Adamo Dionisi nel ruolo di Adamo.

Bruxelles. I 17enni Eden e Abdel compiono un attentato terroristico nella loro scuola. Isabelle e Adamo, due paramedici accorsi sul posto dopo l’esplosione, trovano Eden ferito e privo di sensi, e lo caricano sull’ambulanza senza immaginare che sia uno dei terroristi. Quando Isabelle si accorge che indossa una cintura esplosiva, è ormai troppo tardi: Eden si è svegliato.

VEDI ANCHE

PRODUZIONE

Ad