/ NEWS

Dopo qualche esperienza come interprete, da E’ nata una star a La profezia dell’armadillo, passando per un paio di film diretti dal padre Sergio, Pietro Castellitto ora debutta dietro la macchina da presa.

La sua opera prima s’intitola I predatori, è prodotta da Fandango e Rai Cinema: una storia di due famiglie di estrazione completamente diversa, i Pavone e i Vismara, agli antipodi. Nuclei apparentemente opposti che condividono la stessa giungla, Roma. Un banale incidente farà sfiorare quei due poli. E la follia di un ragazzo di 25 anni li farà collidere, scoprendo le carte per rivelare che tutti hanno un segreto e nessuno è ciò che sembra. E che siamo tutti dei predatori. 

Nel gruppo d’attori anche Massimo Popolizio, Vinicio Marchioni e lo stesso Pietro Castellitto, oltre ad Anita Caprioli e Marzia Ubaldi per i ruoli femminili, di questo film di cui sono appena terminate le riprese.

VEDI ANCHE

PRODUZIONE

Ad