/ NEWS

Assegnati i premi della quinta edizione del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà. Per il concorso italiano “Storie dal mondo contemporaneo”: Premio Visioni dal Mondo, Giuria Ufficiale a Marisol di Camilla Iannetti: “Per la freschezza con la quale si racconta una storia privata, senza timidezza e senza presunzione.” Menzione speciale della Giuria Ufficiale a The Valley di Nuno Escudeiro: “Per il racconto asciutto di una realtà drammatica vista da chi la vive quotidianamente”. Menzione speciale della Giuria Ufficiale a Demesio Lusardi, protagonista de Il tempo lungo, per sua la struggente tenerezza.

Premio BNL Gruppo BNP Paribas Visioni dal Mondo, Giuria Giovani ex aequo a Res Creata di Alessandro Cattaneo e The Valley di Nuno Escudeiro. Riconoscimento Rai Cinema a Marisol di Camilla Iannetti: “Un incontro di sguardi capace di restituire un’idea di cinema autentica e personale.”

Per il concorso internazionale “A Window onto the Future”: Premio Visioni dal Mondo, Giuria Internazionale a Buddha in Africa di Nicole Schafer, Menzione speciale della Giuria Internazionale a The Feminister di Victor Nordenskiöld. Tra i 13 progetti documentari work in progress che hanno partecipato al concorso di Visioni Incontra, la sezione Industry del Festival, Chic e favolosi di Andrea Fortis si aggiudica il premio Visioni Incontra Miglior Progetto Documentario 2019 con Lombardia Film Commission; La diciottesima vittima di Claudia Cipriani vince il premio EDI Visionary Award e la menzione speciale della giuria per la capacità della regista di fornire una narrazione della grande Storia, attraverso il punto di vista dei singoli.

VEDI ANCHE

VISIONI DAL MONDO 2019

Ad