/ NEWS

La proiezione dell'anteprima del film Papicha è momentaneamente annullata": questo il messaggio su Facebook con il quale alcuni giorni fa la direzione del cinema Ibn Zeydoun, di Algeri, ha annunciato lo stop in Algeria al film di Mounia Meddour. Ne ha dato notizia il quotidiano francese Le Monde.

La Meddour e le attrici del film avevano fatto molto parlare di loro al Festival di Cannes, dove il film era stato selezionato nella sezione "Un Certain Regard", per aver indossato dei badge con la scritta "che se ne vadano tutti", uno degli slogan scanditi nelle manifestazioni che dal 22 febbraio si registrano nel Paese per chiedere un cambiamento del sistema politico e una "Seconda repubblica".

VEDI ANCHE

CENSURA

Ad