/ NEWS

Ci lascia delle figure più eminenti del mondo del cinema, il manager Paolo Ferrari. Ferrari ha iniziato la sua carriera nell'industria del cinema nel 1957, presso la MGM Metro Goldwyn Mayer, successivamente ha diretto la Columbia Pictures, per poi passare, nel 1989 alla Warner Bros. Dal 2007, è stato Presidente ed Amministratore Delegato della  Warner Bros. Entertainment Italia, responsabile di tutte le attività svolte della Società in Italia, comprese le produzioni cinematografiche, l’home video, il marketing e la distribuzione (sia dei film di lingua inglese che di quelli in lingua Italiana), la distribuzione televisiva, la cessione di licenze, la distribuzione digitale e l’ intrattenimento interattivo, a capo di tutti i team e dipartimenti in Italia, in partnership con i rispettivi presidenti e dirigenti regionali e di dipartimento.  Aveva 85 anni, era nato vicino ad Alessandria. Da tempo era malato, nel 2011 aveva lasciato la guida della major hollywoodiana.

Nella suo straordinario Cursus Honorum, è stato anche Presidente dell'Anica e di Sistema Cultura Italia(Confindustria).

VEDI ANCHE

LUTTI

Ad