/ NEWS

Il traditore di Marco Bellocchio ha aperto il Festival del cinema italiano di Budapest che per dieci giorni proporrà 14 film dalla più recente produzione nazionale. La 17/a edizione del MittelCinemaFest si tiene in due dei più prestigiosi cinema del centro della capitale ungherese ed è organizzata dall'Istituto italiano di cultura di Budapest e dall'Istituto Luce-Cinecittà. Il pubblico potrà incontrare anche i registi di alcuni film.

VEDI ANCHE

EXPORT

Ad