/ NEWS

IV edizione di Italy On Screen Today Film Fest, il festival ideato e diretto da Loredana Commonara per l’associazione Artistic Soul, che ha portato a New York - dal 21 al 24 novembre - e porterà a Miami - dal 12 al 14 dicembre - una selezione di cinema italiano contemporaneo e non solo. Grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale Cinema, con il supporto del Consolato italiano a New York, dell’Istituto di Cultura di New York e in collaborazione con Rai Cinema, Sony Picture Classic, Mercer Hotel, Italian Heritage and Culture Commitee of New York, Stony Brook University, Your Italian Hub e con il patrocinio di APA (Associazione Produttori Audiovisivo), Italy On Screen Today ha aperto le porte a New York a una quattro giorni di anteprime americane e newyorchesi.

In apertura Il traditore, che l’Italia ha scelto per concorrere agli Oscar 2020. Al Walter Reade Theater-Lincoln Center, Marco Bellocchio e Pierfrancesco Favino hanno ricevuto il Premio Vento d’Europa, Wind of Europe International Award sotto l’Alto Patronato delle EU. A consegnare il premio al regista è stato James Ivory, mentre il Console Generale d’Italia a New York, Francesco Genuardi, l'ha consegnato a Favino. Tra gli ospiti in sala, Paul Haggis, Robert “Bobby” Moresco, Trudy Styler.

Altri film in programma sono Il sindaco del Rione Sanità di Mario Martone; Vivere di Francesca Archibugi; Bangla di Phaim Bhuiyan; Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano Cipani; Il Flauto Magico di Piazza Vittorio di Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu; Sulla mia pelle di Alessio Cremonini.

A dicembre Italy On Screen Today sarà a Miami, presso il Lauder Art. Qui si renderà omaggio alla regista Lina Wertmüller, icona del cinema italiano, premio Oscar alla carriera e prima tra le donne candidate agli Oscar come migliore regista per il film Pasqualino Settebellezze. Saranno proiettati Travolti da insolito destino nell’azzurro mare d’agosto e Mimì metallurgico ferito nell’onore. La retrospettiva è dedicata alle registe italiane, passate e contemporanee con La pelle di Liliana Cavani, La bestia nel cuore di Cristina Comencini, Into Paradiso di Paola Randi e Le meraviglie di Alice Rohrwacher.

VEDI ANCHE

EXPORT

Ad