/ NEWS

Si terrà a Roma presso la Casa del Cinema, sabato 25 gennaio 2020, la seconda edizione del Festival Effetti Visivi, organizzata dall’Associazione AVFX, presieduta da Giulia Infurna, e dall’Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis.

Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 1000 presenze registrate nell’arco di una giornata, torna l’evento dedicato alla promozione della cultura dei VFX, attraverso convegni, dibattiti, mostre e alla creazione di momenti di incontro tra case di produzione, aziende e professionisti con lo scopo di aumentare le collaborazioni nel settore e creare nuove opportunità lavorative.

Il comitato organizzativo, diretto quest’anno da Davide Luchetti, presenterà una nuova edizione arricchita da presenze internazionali di spicco tra cui Scott Ross, da 30 anni tra i massimi esperti di VFX, già Senior Vice President di LucasArt e fondatore assieme a James Cameron di Digital Domain, uno dei più grandi studi di VFX nel mondo. Tra gli ospiti: Matteo Rovere, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano, e Igort, fumettista di fama internazionale, sceneggiatore e regista.

Negli ultimi 10 anni l’utilizzo degli effetti visivi (VFX) è diventato una significativa necessità nell’industria cinematografica e televisiva così come in pubblicità. Nel 2018 tutti e 10 i film con il più alto incasso lordo negli USA erano film con presenza massiccia di VFX o di animazione digitale. A livello mondiale il mercato degli effetti visivi ha raggiunto la cifra di 8.5 miliardi di dollari e si stima che raggiunga i 24 miliardi entro il 2025.

VEDI ANCHE

EVENTI

Ad