/ NEWS

Numeri record per la 42esima edizione delle Giornate Professionali di Cinema, all’insegna del tutto esaurito anche nelle numerose proiezioni per la città di Sorrento. 1600 accreditati all’Hilton tra esercenti, distributori, industrie tecniche, stampa, espositori, con le convention affollatissime e il bagno di folla della serata di mercoledì, tra i Biglietti d’oro ANEC e la sala piena all’anteprima per la città de L’immortale. Grande successo anche per le 10 proiezioni per la città al Teatro Tasso, oltre alle 2 proiezioni per le scuole cittadine: diverse proiezioni con il tutto esaurito, l’apprezzata presenza di registi e attori per i film italiani e un alto gradimento del pubblico.            

“I numeri estremamente positivi delle Giornate di Sorrento 2019 premiamo il grande lavoro di organizzazione  e l’inizio di una forte fase di rilancio ad opera dell’ANEC”, sottolinea il presidente Mario Lorini. “Un riconoscimento particolare va a Giorgio Ferrero, Delegato per le Giornate, al nuovo direttore generale Simone Gialdini assieme a tutto il team organizzativo. Il 2019 si avvia alla chiusura con una crescita record, l’azione di MovieMent prosegue e rilancia per il 2020: un lavoro comune di tutta la filiera che concretamente cerca di affrontare le sfide con dinamicità e fiducia”.

Carlo Bernaschi, presidente onorario ANEC, dichiara: "Edizione record per le Giornate di Cinema sotto tutti i punti di vista: presenze, organizzazione, allestimenti sia interni che esterni all’Hilton, all’insegna della tecnologia più avanzata. A prima vista, anche i film presentati alle numerose convention, inclusi i titoli italiani, fanno ben sperare in un 2020 di consolidamento per il nostro mercato".

Alla riuscita della manifestazione hanno contribuito i partner istituzionali Ministero Beni Attività Culturali e Turismo e il Comune di Sorrento; Pino Chiodo Engineering e Cinemeccanica per la tecnologia di proiezione, MultiVision per gli allestimenti.

VEDI ANCHE

GIORNATE PROFESSIONALI 2019

Ad