/ NEWS

Maori di famiglia ebraica, Taika Waititi col suo Jojo Rabbit, forte di sei candidature all'Oscar, capeggia le uscite della settimana, precedute da due documentari già sugli schermi: l'iconografico Leonardo: le opere di Phil Grabsky che porta la cinepresa a diretto contatto con i dipinti del genio Leonardo Da Vinci e il biografico Show me the Picture di Alfred George Bailey sulla vita del fotografo delle star Jim Marshall. Un documentario è anche Scherza con i fanti di Gianfranco Pannone. Costruito sul filo delle canzoni popolari reinterpretate da Ambrogio Sparagna "coautore" del film, è un appassionante viaggio nell'anima dei soldati italiani di ieri e di oggi. Denso di spettacolari e spesso inediti materiali dell'archivio dell'Istituto Luce. Il citato Jojo Rabbit di Taika Waititi con Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Scarlett Johansson, Sam Rockwell è la storia del piccolo Jojo Betzler, 10 anni mentre infuria la seconda guerra mondiale, il padre è al fronte in Italia e la propaganda nazista lo ha conquistato facendogli credere che il Fuhrer è il migliore amico (immaginario). Ma la sua mamma la pensa diversamente.

Richard Jewell di Clint Eastwood con Sam Rockwell, Olivia Wilde, Jon Hamm, Kathy Bates, Paul Walter Hauser è ispirato a una storia vera, come spesso le pellicole del quasi novantenne regista americano. Richard Jewell, eroe per un giorno, diventa il principale sospettato dell'attentato ad Atlanta nel 1996. Kathy Bates da applausi. 

E' un horror psicologico The Lodge di Severin Fiala e Veronika Franz con Richard Armitage, Riley Keough, Alicia Silverstone, Jaeden Martell. Due ragazzi finiscono prigionieri di una baita di montagna insieme alla nuova compagna del padre. Il trauma del suicidio della madre, sommato a oscuri e dolorosi ricordi della nuova donna che è entrata nella loro vita, finisce per scatenare un'entità minacciosa e mortale che si somma alla violenza della natura che ha isolato i tre dal mondo esterno.

Marco Polo di Duccio Chiarini. All'Isolotto di Firenze, dove un tempo fioriva la lezione di Don Milani, c'è ora l'istituto tecnico. Ed è in questa realtà che si cala il regista con occhio sensibile alle storie di allievi e maestri.

In arrivo anche la commedia Me contro te dei giovanissimi YouTuber Sofia Scalia e Luigi Calagna e il film intervista Herzog incontra Gorbaciov firmato dal grande regista tedesco in coppia con Andre Singer.  

VEDI ANCHE

USCITE

Ad