/ NEWS

Il film d'apertura della 70esima Berlinale in Special Gala è My Salinger Year di Philippe Falardeau che sarà presentato il 20 gennaio al Berlinale Palast. Nel cast Sigourney Weaver, Margaret Qualley e Douglas Booth. Coproduzione tra Canada e Irlanda, il film è basato sul romanzo omonimo dell'americana Joanna Rakoff in Italia edito da Neri Pozza.

Si tratta di un coming-of-age dal punto di vista della protagonista in cui il regista e scrittore Philippe Falardeau dipinge il piccolo mondo letterario di New York negli anni '90 con umorismo e dolcezza: l'aspirante poetessa Joanna (Margaret Qualley), assistente dell'agente letterario Margaret (Sigourney Weaver), ha il compito di rispondere alle lettere dei fan di J.D. Salinger, punto di forza dell'agenzia. La ragazza, che ha da poco lasciato l'università per seguire il sogno di diventare scrittrice, si rifiuta di rispondere con l'impersonale lettera standard imposta dall'agenzia. Di nascosto dagli occhi severi di Margaret, comincia così a personalizzare le risposte con conseguenze imprevedibili, appassionanti, comiche e toccanti. Margaret Qualley e Sigourney Weaver saranno al Festival.

Philippe Falardeau ha presentato il suo precedente film C'est pas moi, je le jure! nel 2009 a Generation, vincendo il Grand Prix di Generation Kplus e il Crystal Bear come miglior film. Tra i suoi lavori anche Monsieur Lazhar, candidato all'Oscar e The Good Lie con Reese Witherspoon.  

VEDI ANCHE

BERLINO 2020

Ad