/ NEWS

Il Festival di Cannes si arrende al COVID-19 e cancella l'evento per la prima volta nella lunga storia della manifestazione. L'annuncio è ufficiale: l'edizione 2020 non avrà luogo, almeno non nelle date previste. Ecco il tweet che lo comunica: "La crisi sanitaria e gli sviluppi della situazione in Francia impediranno al Festival di avere luogo nelle date previste, dal 12 al 23 maggio". Tra le ipotesi uno spostamento delle date a fine giugno, inizio luglio di quest'anno. 

Non era mai accaduto dal 1946, anno della fondazione. Il festival è stato sospeso solo una volta, nel 1968, per la decisione di molti registi di ritirare i loro film come gesto di solidarietà verso gli studenti e i lavoratori in lotta. Il primo caso di coronavirus nella regione della Costa Azzurra è stato riportato a Nizza il 28 febbraio.  

VEDI ANCHE

CANNES 2020

Ad