/ NEWS

Al via oggi, 23 marzo, Cortinametraggio 2.0 la XV edizione del Festival ideato e diretto da Maddalena Mayneri, il primo in Italia ad andare online, aderendo alla campagna #iorestoacasa lanciata dal mondo della cultura per contrastare la diffusione del Covid-19, con l’hashtag #CortinametraggioLive.

Fino al 28 marzo ogni giorno a partire dalle 18.30 saranno online le cinque serate dei corti in concorso sul sito del festival www.cortinametraggio.it con una finestra dedicata allo streaming, e in contemporanea su Canale 100 di Canale Europa, https://canaleeuropa.tv/it/cortinametraggio-tv.html piattaforma televisiva online, che dal 2016 è partner di Cortinametraggio.

A introdurre le serate Anna Ferzetti e Roberto Ciufoli. 

Ad aprire il festival Offro Io di Paola Minaccioni. Al centro del corto una tranquilla uscita tra due coppie di amici della Roma bene degenera in una spietata e violenta lotta che nessuno è disposto a perdere. Un apparente innocuo gesto di cortesia infatti, innesca una surreale escalation di generosità, trasformando quella che doveva essere una rilassante serata tra amici di vecchia data, in una folle e surreale sfida all’ultima mancia. Nel cast Carolina Crescentini, Paolo Calabresi, Maurizio Lombardi, Paola Minaccioni.

A seguire: La bellezza imperfetta di Davide Vigore. Girolamo Scimone ha 65 anni e vive in una Palermo oscura. schivo e riservato ha sempre avuto un rapporto conflittuale con le donne, che non lo hanno mai trovato attraente. Quando Girolamo si trova a incrociare lo sguardo timido e impaurito di Victoria, giovane ragazza ucraina, per la prima volta nella sua vita, avverte le conseguenze dell’amore. Nel cast Melino Imparato, Victoria Pisotska.

Il primo giorno di Matilde di Rosario Capozzolo. È il primo giorno di scuola di Matilde e suo padre che la deve accompagnare non si presenta. Il nonno decide di accompagnarla ma a pochi metri dalla scuola li raggiunge il padre, il quale, dopo un breve e teso incontro col suocero, riesce finalmente a dare a Matilde alcuni consigli su come affrontare quel giorno importante. Finirà per dirle molto di più, prima di andare incontro al suo destino. Nel cast Riccardo De Filippis, Alice Di Demetrio, Luigi Monfredini, Ibrahim Keshk, Paola Pasquini, Roberta Stellato, Ettore Budano Federico Di Demetrio.

Il nostro tempo di Veronica Spedicati. Roberta è una bambina di nove anni che vuole godersi gli ultimi giorni d’estate in spiaggia giocando con i suoi amici, suo padre invece la costringe a casa per aiutare nelle faccende domestiche. La distanza tra i due sembra incolmabile, ma la scoperta che il padre è molto più fragile di quello che sembra li porterà a restituire valore al loro tempo insieme. Nel cast Emanuela Minnokey, Franco Ferrantekey, Celeste Casciaro.

Delitto naturale di Valentina Bertuzzi. Aida e Lola sono compagne di banco e amiche per la pelle. Una mattina Lola esce dalla classe per andare in bagno ma non fa ritorno. Aida va a cercarla: in bagno non c’è nessuno e sotto al lavandino trova una macchia di sangue. Mentre la maestra e la bidella sembrano nascondere qualcosa, Lola non torna, è come sparita nel nulla. Con l’aiuto di una fidata compagna di classe, Aida si mette sulle tracce dell’amica scomparsa, inoltrandosi nei meandri più oscuri della scuola… Nel cast Olivia Magnani, Alida Baldari Calabria, Cecilia Scifoni, Rosa Pianeta, Nicole Centanni, Valentina Filippeschi. Il corto è stato vincitore della quarta edizione di Afrodite Shorts e arriva in selezione diretta a suggellare la partnership tra Cortinametraggio e Afrodite Shorts. 

Black Tank di Alberto Basaluzzo. Il pacifico gruppo di carri armati neri viene attaccato e distrutto dai carri viola. Unico sopravvissuto, il carro armato nero protagonista della storia comincia il suo lungo viaggio verso una nuova casa. Le voci sono di Alberto Basaluzzo, Alessandra Schiavoni, Gualtiero Burzi, Davide Fasano.  

Per i Corti in Sala, in partnership con Vision Distribution, sarà presentato Wah – Tah! Breve storia di un amore di Marco Zingaretti. Per amore si possono fronteggiare ninja temerari, irrompendo in un castello e sfidando tutte le avversità. Si può persino decidere di iscriversi in palestra. Lollo, giovane grassottello appassionato di film action e videogiochi, decide di fare entrambi e affronta la sua prima, faticosissima, camminata su un tapis roulant immaginando un percorso mortale in cui si trasforma in un eroe, per salvare la sua amata. Riuscire nell’impresa di sconfiggere il boss della sua fantasia sarà un gioco da ragazzi, parlare con la ragazza di cui è innamorato nella realtà, non altrettanto. Nel cast Lorenzo Guadalupi, Eva Cela. Manuel Amicucci, Danilo Regini, Stefano Scardetta, Alessandro Cammarota, Mirna Pochetti.  

 

VEDI ANCHE

CORTINAMETRAGGIO

Ad