/ NEWS

Sono Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Spagna, Austria e Svizzera, i Paesi in cui la piattaforma di streaming di The Walt Disney Company prende il via oggi, fino al lancio francese, fissato il 7 aprile prossimo. 

"Il lancio in contemporanea in 7 mercati segna un nuovo traguardo per Disney+", ha dichiarato Kevin Mayer, chairman di Walt Disney Direct-to-Consumer & International."Come casa dello streaming di Disney, Marvel, Pixar, Star Wars e National Geographic, Disney+ offre la narrazione positiva e di alta qualità che i fan si aspettano dai nostri brand e che adesso è disponibile in modo ampio, conveniente e permanente su Disney+. La nostra umile speranza è che questo servizio possa portare alle famiglie una sorta di ‘tregua’ durante questi tempi difficili”: 26 produzioni originali esclusive, tra film e serie tv, oltre a 500 altri prodottiaudiovisivi

Gli abbonati possono guardare The Mandalorian, prima serie evento live-action di Star Wars; Lilli e il vagabondo, nuova versione live-action del classico animato; High School Musical: The Musical - The Series, nuova serie tv ambientata nell’East High; Il mondo secondo Jeff Goldblum, la docu-serie di National Geographic; Marvel's Hero Project, Encore!, Dietro le Quinte dei Parchi Disney: The Imagineering Story, le raccolte di corti animati SparkShorts e I Perché di Forky dei Pixar Animation Studios.

Disney+ ospita, anche, oltre 600 episodi on-demand de I Simpson: al lancio sono disponibili le prime 30 stagioni, con la 31esima in streaming nel corso dell’anno. 

Dispositivi mobili e tv Smart o connesse, incluse le console di gioco, set top box e dispositivi analoghi, questi “gli schermi” per guardare Disney+: alta qualità e visione senza interruzioni pubblicitarie, fino a 4 persone in contemporanea, con download illimitati su 10 dispositivi, suggerimenti di visione e la possibilità di creare fino a 7 profili differenti, con l'opportunità - per i genitori - di impostare profili dedicati solo ai bambini. 

Nel nostro Paese, ci si può iscrivere a Disney+ direttamente dal sito o tramite acquisto in-app via Amazon, Apple, Google, LG Smart TV con webOS, Microsoft, Samsung Smart TV, Sony/Sony Interactive Entertainment. 

VEDI ANCHE

PIATTAFORME

Ad