/ NEWS

È stato tema di “dibattito” tra i nostri Giovanni Veronesi e Francesco Bruni, in uno scambio della scorsa settimana, in cui il primo manifestava l’appoggio alla possibilità di permettere la visione in streaming - con l’acquisto di un biglietto web - di film che erano previsti in uscita in questo periodo, proposta a cui il secondo s’è dichiarato contrario e perplesso, nel nome dell’emozione dettata solo dalla visione in sala. 

Fatto sta che gli Stati Uniti stanno pensando e agendo nella direzione auspicata da Veronesi, con l’attivazione del servizio Amazon Prime Video Cinema, che permette di noleggiare o acquistare un film appena uscito al cinema direttamente dal servizio di streaming. Un prezzo “biglietto” fissato in base agli standard americani (18$ circa per un acquisto) e noleggi della durata di 48 ore: taluni produttori hanno già annunciato che alcuni titoli saranno disponibili per il noleggio lo stesso giorno previsto per il lancio nelle sale.

Nel catalogo USA di APVC sono disponibili Onward – Oltre la magiaThe Hunt L’uomo invisibile

Ci si chiede se il servizio possa giungere anche in Italia, ma al momento non ci sono indicazioni, tanto che Amazon stessa non ha comunicato per quanto tempo Amazon Prime Video Cinema sarà operativo, potrebbe trattarsi di un servizio temporaneo o comunque in via di definizione. 

VEDI ANCHE

PIATTAFORME

Ad