/ NEWS

Ritorna a Bologna Sotto le stelle del cinema, con più di 50 serate, dal 4 luglio al 1° settembre a Piazza Maggiore.  Avrà luogo anche la XXXIV edizione del festival Il Cinema Ritrovato che si svolgerà dal 25 al 31 agosto. Le nuove modalità di accesso al Festival e al cinema in Piazza Maggiore saranno disponibili il prima possibile.

"Bologna Estate sarà di fatto una delle poche rassegne di lungo periodo che le città italiane riusciranno a programmare", ha precisato l'assessore alla Cultura del Comune di Bologna, Matteo Lepore, a margine della presentazione del cartellone di spettacoli estivi.

"Abbiamo lavorato assieme agli operatori culturali per confermare i progetti già previsti o realizzarne altri - ha proseguito l'assessore - mantenendo forte l'identità della nostra città, una città capace di proporre, costruire e risolvere i problemi".

"Il mondo dell'arte e della cultura in questi mesi temeva di non poter ripartire, - ha aggiunto Matteo Lepore - temeva di non avere le risorse e le regole per un ripartenza in sicurezza. La sfida è stata vinta grazie allo sforzo del Governo, della Regione e di tutti gli operatori culturali che hanno messo il cuore oltre l'ostacolo. Nel nostro bilancio la cultura ha subito una perdita di oltre 6 milioni e mezzo, ma grazie allo sforzo del Sindaco e della Giunta siamo riusciti ad ottenere che le risorse ci siano e siano probabilmente superiori a quelle che avremmo investito prima".

"Per noi - ha concluso Lepore - l'investimento sulla cultura è anticiclico, non perché lo sono le infrastrutture fisiche, ma perché anche le infrastrutture immateriali, come la cultura, e la conoscenza lo sono. L'arte in particolare potrà dimostrare quest'estate che Bologna è una città che ha buone idee per ripartire ma soprattutto grandi competenze".  

VEDI ANCHE

IL CINEMA RITROVATO 2020

Ad