/ NEWS

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha rinnovato come tutti gli anni il board of governors secondo criteri di diversità e inclusione di gender. Il numero delle donne è salito da 25 a 26, il numero delle persone di colore da 11 a 12.

E' entrata nel board la filmmaker Ava DuVernay, per la prima volta a capo della sezione registi. Sono 17 le sezioni ciascuna con tre governatori che restano in carica per tre mandati consecutivi.

Il Board of Governors stabilisce la visione strategica dell'Academy, controlla i conti finanziari e sorveglia l'adempimento della mission.

Tra i nuovi eletti figurano Debra Zane, Casting Director; Ava DuVernay, regista; Stephen Rivkin, Montatore; Linda Flowers, Makeup Artist e Hairstylist; Lynette Howell Taylor, produttrice; Rob Bredow, Visual Effects.

VEDI ANCHE

OSCAR

Ad