/ NEWS

Grandioso romanzo e poi un film di Luchino Visconti rimasto dentro alla memoria e al cuore del pubblico, "Il Gattopardo" viene pubblicato un anno dopo la morte del suo autore, Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Sulla carta un principe che in realtà se ne andava lasciando alla moglie montagne di debiti. A 62 anni dalla pubblicazione del libro, un best seller da 10 milioni di copie, è chiaro che la sua eredità era di tutt’altro calibro: una fotografia precisa di un momento storico in cui il destino cominciava a non mantenere più le promesse fatte alle nuove generazioni. Una su tutte, il sogno di una vita migliore di quella dei propri avi. Lampedusa non si limitò a scriverne ma per primo subì un destino di ristrettezze che mai si sarebbe augurato.

Chi era davvero questo principe senza più ricchezze ce lo rivela La nascita del Gattopardo, il film documentario applaudito alla Festa del Cinema di Roma 2019 e ora in vendita in dvd nelle librerie e sui principali siti di e-commerce. Ne La nascita del Gattopardo il regista Luigi Falorni ricostruisce la vita di Giuseppe, il difficile rapporto con la madre e soprattutto la lunga e tormentata storia d’amore con Alexandra von Wolff-Stomersee, baronessa, psicanalista e infine moglie di Lampedusa che supportò il marito nel progetto e nella stesura del romanzo. Di fatto aiutandone la genesi.

Attraverso straordinari documenti d'archivio, la voce narrante di Gioacchino Lanza Tomasi, figlio adottivo del principe, le immagini di volti e luoghi di una vita, il film approfondisce e dà nuova luce a uno dei casi letterari del Novecento, e alla figura del suo autore.

Distribuito da Istituto Luce-Cinecittà che lo ha anche coprodotto assieme a Kick Film e Mistrus Media, il documentario arriva nella versione home video accompagnato da un booklet di 16 pagine che oltre a sinossi e note di regia contengono una lunga e accurata intervista dello psicanalista Massimo Ammaniti a Giocacchino Lanza Tomasi che indaga il suo rapporto con Lampedusa. Negli extra invece una preziosa photogallery con scatti privati del principe e della moglie. 

VEDI ANCHE

DVD

Ad