/ NEWS

Warner Bros. ha di nuovo posticipato l’uscita in sala di Tenet, il nuovo e attesissimo film di Christopher Nolan. Si tratta del terzo spostamento per il film che inizialmente doveva essere nelle sale il 17 luglio. A causa della pandemia, la produzione ha deciso di spostare l’uscita al 31 luglio, ma adesso si è deciso per una data ancora più in là, il 26 agosto.

“La Warner Bros si impegna a portare Tenet al pubblico del cinema, in sala, sullo schermo, quando gli esercenti saranno pronti e la salute pubblica dirà ufficialmente che è tempo – ha dichiarato lo studio – In questo momento abbiamo bisogno di essere flessibili, e non stiamo trattando questo come una tradizionale uscita di un film. Stiamo valutando di far uscire il film a metà settimana, per permettere al pubblico di scoprirlo, e pensiamo di pianificarlo a lungo, per un periodo superiore alla norma, per sviluppare una strategia di distribuzione differente ma di successo.” Ricordiamo che il budget di Tenet è stato ufficializzato per una cifra di 200 milioni di dollari.

Lo studio ha anche posticipato la ri-uscita al cinema di Inception, in occasione dei suoi 10 anni, al 31 luglio. 


VEDI ANCHE

USCITE

Ad