/ NEWS

La storia di due mamme che partoriscono lo stesso giorno

Madres paralelas segue le due vite nei primi due anni di crescita dei loro bambini e una delle due interpreti femminili, con grande probabilità, potrebbe essere Penelope Cruz, che il regista Pedro Almodóvar ha spesso scelto come musa: Tutto su mia madre (1999), Volver (2006).  

Agustín Almodóvar, fratello e produttore di Pedro, ha spiegato a “Variety” che la pre-produzione di Madres paralelas dovrebbe cominciare a ottobre, per poter girare il film a febbraio 2021: scritto in tre mesi durante l’emergenza sanitaria, prevede un budget ridotto e  verrà realizzato quasi completamente a Madrid.

Pedro Almodóvar ha precisato che al momento non c'è nessun accordo formale con Penelope Cruz, anche se l’attrice ha già letto e apprezzato il copione.

Nell’attesa dell’ufficializzazione, Almodóvar s’appresa a dirigere un adattamento de La voce umana di Jean Cocteau, con Tilda Swinton: il primo progetto in lingua inglese dell’autore spagnolo. 

VEDI ANCHE

PRODUZIONE

Ad