/ NEWS

La terza edizione di Filming Italy Sardegna Festival ideato e diretto da Tiziana Rocca si terrà dal 22 al 26 luglio a Forte Village di Cagliari. La manifestazione – che lega cinema e televisione con proiezioni, incontri e presentazioni di film e serie televisive, coinvolgendo le più importanti distribuzioni e produzioni del piccolo e grande schermo insieme ai colossi dell’entertainment VOD e televisivo – anche quest’anno si svolgerà in collaborazione con APA, l’Associazione Produttori Audiovisivi presieduta da Giancarlo Leone e con la direzione generale di Chiara Sbarigia, con il sostegno di Forte Village e con il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari, di ANICA e del Consorzio Costa Smeralda.

La madrina di questa edizione sarà Ilenia Pastorelli mentre Claudia Gerini ricoprirà il ruolo di presidentessa della giuria dedicata ai corti cinematografici. Il presidente onorario del Festival è Matt Dillon.

"Stiamo vivendo un momento storico unico nel suo genere e dei giorni davvero delicati, soprattutto per il cinema, che sta affrontando la riapertura delle sale tra scarsa presenza di pubblico e direttive molto difficili da attuare – sottolinea Tiziana Rocca - Per adeguarci alla situazione una delle tante novità di quest’anno sarà la multimedialità del Festival, che metterà a disposizione un’area virtuale in modo da dare a tutti la possibilità di seguire i numerosi eventi che stiamo definendo in questi giorni. Anche questa edizione sarà dedicata alle donne, prosegue la collaborazione con Women in Film Italia".

Questa la dichiarazione di Christian Solinas, presidente della Regione Autonoma della Sardegna: "Il contesto nel quale quest’anno avviene la manifestazione porta con sé una straordinaria energia positiva che può e deve servire per dare un impulso nuovo al settore della cultura e del turismo. La nostra isola possiede straordinarie bellezze, una millenaria cultura e delle tradizioni uniche che possono essere valorizzate in ambito internazionale. E il cinema, con i suoi protagonisti e le sue suggestioni può essere il mezzo per raggiungere un pubblico attento e curioso".

In collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari, anche quest’anno si è deciso di istituire un premio dedicato ai corti cinematografici: Italy Sardegna Festival in Corto (II edizione). Il tema fissato per questa edizione è Ecologia, Ecosostenibilità, Sport ed Emergenza Climatica, che possa fungere anche da riflessione sulla propagazione planetaria del contagio da Coronavirus, sulle ricadute economiche e sociali, oltreché individuali, della pandemia e sulle buone pratiche da adottare in tema di tutela ambientale. I corti, che potranno essere realizzati anche con un semplice smartphone, dovranno essere inviati tramite WeTransfer all'indirizzo mail: sardegnaincorto@gmail.com entro il 7 luglio 2020. I corti ricevuti saranno caricati su un canale YouTube aperto per l'occasione (Sardegna in Corto) e valutati dalla giuria entro il 14 luglio. Presidentessa della giuria – composta anche dal Professore Ordinario di Linguistica Italiana presso l'Università degli Studi di Cagliari Massimo Arcangeli – sarà Claudia Gerini. Il corto vincitore sarà trasmesso su Rai Cinema Channel e sulla piattaforma MyMovies. A questo link è possibile scaricare e prendere visione del bando.

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad