/ NEWS

"Sono stati giorni davvero densi: torno a Roma piena di emozioni", ha dichiarato Milena Vukotic, al termine dei giorni trascorsi a Taranto sul set di Dorothy non deve morire, cortometraggio del regista tarantino Andrea Simonetti, prodotto da 10D Film con il contributo di Apulia Film Commission. Nel corso di una conferenza stampa, Vukotic ha raccontato la sua prima esperienza nel capoluogo ionico: "E' una terra splendida, in cui sono stata accolta con entusiasmo e nella quale spero davvero di tornare presto". L'attrice ha accennato al suo personaggio, Dorothy, protagonista del capolavoro scritto da Baum nel 1900 che nell'opera di Simonetti è ormai una donna anziana che ritrova dopo decenni i suoi compagni di viaggio, profondamente cambiati. Da quell'incontro nascerà un nuovo emozionante mistero.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Celeste Casaula e Marco Panico di Clickom, start up nata da Programma Sviluppo, che opera nel campo dell'innovazione e ha sostenuto 10D Film per la strategia di distribuzione e promozione

VEDI ANCHE

ATTORI

Ad