/ NEWS

Nel nome degli applied game, della scienza e della fantascienza, s’annuncia la III edizione di RomeVideoGameLab, in presenza - ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria - dal 4 al 7 novembre presso gli Studi di Cinecittà (via Tuscolana). 

 L’appuntamento, inoltre, sarà anche su piattaforma streaming dedicata, raggiungibile dal sito www.romevideogamelab.it.

Istituto Luce Cinecittà produce l’evento, in collaborazione con istituzioni universitarie e scientifiche, tra cui il CNR.

RomeVideoGameLab propone un fitto calendario di eventi che vanno dalle lectio magistralis ai talk con esperti e scienziati, e un consistente numero di workshop dedicati soprattutto ai ragazzi delle scuole, da quelli per piccoli e piccolissimi stimolati grazie a Minecraft a quelli per un pubblico di studenti più grandi. Una miscellanea di contenuti: biomedicina, chimica, fisica delle particelle, fisica nucleare, mutamenti climatici, come “creare” uragani, senza dimenticare l’intreccio tra le discipline scientifiche e la formazione attraverso gli strumenti “non convenzionali” dei giochi e del gaming. 

La sede di Cinecittà, inoltre, consentirà di rinnovare anche gli intrecci tra videogame e Settima Arte, nell’anno in cui si festeggiano i 100 anni di due amatissimi giganti: Federico Fellini e Isaac Asimov.

VEDI ANCHE

VIDEOGIOCHI

Ad