/ NEWS

Irish Film Festa, il festival interamente dedicato al cinema e alla cultura irlandese, torna con un'edizione speciale che si svolgerà interamente online: dal 27 al 29 novembre.

La 13a edizione si sarebbe dovuta svolgere dal 25 al 29 marzo scorso presso la Casa del Cinema di Roma, e torna ora con 18 cortometraggi selezionati, divisi in due categorie, Live Action e Animazione, che saranno disponibili gratuitamente per il pubblico italiano su irishfilmfesta.org.

"La selezione è stata impegnativa, con diversi corti assai validi che sono dovuti, nostro malgrado, rimanere fuori", commenta il direttore artistico Susanna Pellis. "Fa piacere, per l’ennesima volta, veder confermato il livello e la considerazione raggiunti dal cortometraggio in Irlanda; e fa altrettanto piacere riconoscere attori molto noti nei titoli in concorso, come Moe Dunford, Kate O’Toole, Martin McCann, Ian McElhinney, Pat Shortt, Stuart Graham".

L'evento online non vuole sostituire l'esperienza reale del festival, per il quale la presenza degli artisti irlandesi è sempre stata e resta imprescindibile. L'iniziativa nasce dal desiderio di continuare a offrire agli spettatori italiani, sia pure in forma ridotta, una finestra sul cinema irlandese contemporaneo e su uno dei suoi settori più vivaci, quello del cortometraggio.

Tra i titoli Cynthia di Jack Hickey,  Ciúnas (Silence) di Tristan Heanue, The Wiremen di Jessica Patterson e Streets of Fury di Aidan McAteer, raccontato con l'estetica di un videogioco picchiaduro anni '80. 

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad