/ NEWS

La Los Angeles Film Critics Association, l'influente associazione degli esperti di Hollywood che da una decina d’anni azzecca regolarmente l'Oscar più prestigioso, nella categoria Miglior Film Straniero ha premiato Martin Eden di Pietro Marcello, al secondo posto, subito dopo il russo Beanpole.             

La mini serie Small Axe di Steve McQueen, sul razzismo in Gran Bretagna, ha vinto il premio per il Miglior Film.   

La LAFCA assegna premi in 14 categorie: il premio per il "runner-up" è andato a Nomadland di Chloe Zhao; Carey Mulligan, Miglior Attrice per Promising Young Woman; un riconoscimento postumo per il Miglior Attore del 2020 a Chadwick Boseman per il suo ultimo ruolo in Ma Rainey's Black Bottom.   

Premi alla Carriera a Harry Belafonte e Hou Hsiao-Hsien; il caratterista Norman Lloyd, che lo scorso novembre ha compiuto 106 anni, ha ricevuto il primo riconoscimento "alla legacy" assegnato dall'associazione.

VEDI ANCHE

PREMI

Ad