/ NEWS

A partire dal 31 dicembre una programmazione per tutti di nuovi titoli targati Disney sarà in streaming direttamente sui monitor tv presenti nei reparti dell’ospedale per pazienti grandi e piccoli in degenza del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS.  

Grazie alla collaborazione tra MediCinema, The Walt Disney Company Italia e alla disponibilità tecnologica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, l'iniziativa permette di continuare la missione di “generare sollievo attraverso il cinema” e ribadisce l’impegno e la volontà di The Walt Disney Company Italia di sostenere la terapia del sollievo attraverso la magia del cinema.

"Siamo davvero lieti di poter portare un pizzico di magia Disney ai pazienti del Policlinico A. Gemelli – ha commentato Daniel Frigo, Country Manager The Walt Disney Company Italia & TIG and Head of Studio Distribution Italy – speriamo che grazie a questa programmazione i pazienti e le loro famiglie possano vivere momenti di condivisione che quest’anno assumono un significato ancora più profondo".

"Una nuova e importante iniziativa che assume un significato speciale in questo difficile periodo di pandemia, nel sostegno al paziente in ospedale con la cineterapia e la magia dei film Disney", dichiara Fulvia Salvi, presidente MediCinema Italia Onlus.

"È davvero con grande piacere che accogliamo questo dono di Disney per i pazienti del Policlinico, in particolare per i più piccoli, che acquista un maggiore valore nel periodo di Natale: tutti i degenti possono così ritrovare anche in ospedale una dimensione di festa", ha detto il direttore generale della Fondazione Gemelli professor Marco Elefanti.

A inaugurare gli appuntamenti il 31 dicembre sarà Fata Madrina cercasi, la nuova incantata commedia di Natale Disney con protagonista Eleanor (Jillian Bell), una giovane e inesperta fata madrina in formazione che, dopo aver sentito che la professione da lei scelta rischia l’estinzione, decide di mostrare al mondo che le persone hanno ancora bisogno delle fate madrine.

A seguire, il 5 gennaio, un’altra novità Disney, Noelle, accompagnerà i pazienti in una avventura con Noelle Kringle (Anna Kendrick), la figlia di Babbo Natale, e il suo amato fratello Nick Kringle (Bill Hader), che quest’anno erediterà il ruolo di Babbo Natale dal padre.

Il 12 gennaio sarà la volta di Soul, il nuovo lungometraggio d’animazione Disney e Pixar che racconta la storia di Joe Gardner, un insegnante di musica di scuola media che ha l’occasione unica di suonare nel migliore locale jazz della città. Ma un piccolo passo falso lo porterà dalle strade della città di New York all’Ante-Mondo, un luogo fantastico dove le nuove anime sviluppano personalità, interessi e manie prima di andare sulla Terra.

A seguire una ricca rassegna di titoli National Geographic accompagnerà i pazienti alla scoperta dei segreti della natura e del nostro pianeta.  

VEDI ANCHE

SOLIDARIETÀ

Ad