/ NEWS

Pare siano definitivamente compromessi i rapporti ventennali tra il regista e la major, e potrebbe presto arrivare una vera e propria rottura.

Quando Warner fece sapere di voler distribuire tutti i film in uscita al cinema nel 2021 in contemporanea su HBO Max, si alzò un coro di voci contrarie da parte di moltissimi registi, ma forse quella più forte è stata la reazione dello stesso Nolan, uno dei punti di forza della casa di produzione. Il regista ha accusato gli studios di avere scarso rispetto per gli autori e per chi lavora nell’industria cinematografica, dato che la decisione di Warner è stata presa unilateralmente e senza avvertire molti dei nomi coinvolti.

Per il momento non c’è nulla di ufficiale, e non è chiaro come cambieranno i progetti futuri del regista, ma potrebbe essere un duro colpo per entrambi.

VEDI ANCHE

REGISTI

Ad