/ NEWS

Va quest’anno all’irlandese John Banville, che torna in libreria a inizio aprile con Delitto d’inverno (pubblicato in Italia da Guanda come tutte le sue opere), il Raymond Chandler Award, premio alla carriera attribuito dal Noir in Festival ad un maestro riconosciuto del genere. L’autore, che ha ricevuto  numerosi riconoscimenti,  tra cui il Premio Internazionale Nonino alla carriera nel 2003 e il Premio Principe delle Asturie per la Letteratura nel 2014, verrà intervistato per il Noir in Festival da Adrian Wootton (CEO di Film London) e l’incontro sarà visibile in streaming durante il festival, in programma dall’8 al 13 marzo, sui canali Facebook e YouTube. La premiazione avrà luogo nel corso della serata conclusiva, il 12 marzo. 

Oltre che autore di poliedrici romanzi in cui coniuga estro, geniale invenzione linguistica e umorismo nero, Banville ha firmato anche le sceneggiature di The Last September (1999) di Debora Warner), Albert Nobbs (2011) di Rodrigo Garcia, The Sea (2013) di Stephen Brown basato sul suo omonimo romanzo, e delle due miniserie tv Quirke (2014), con Gabriel Byrne, di cui Banville ha scritto due episodi.   

VEDI ANCHE

NOIR IN FESTIVAL 2021

Ad