/ NEWS

Non ancora una certezza, ma un’ipotesi che lascia aperta una speranza: la data del 6 aprile 2021 potrebbe essere quella in cui finalmente cinema e teatri potranno riaprire e tornare a vivere con il pubblico in presenza.

Si sono susseguiti appelli, rinvii, pressioni, auspici, delusioni, da parte dell’intero comparto dello spettacolo, sempre più in affanno: attori, registi, produttori ed esercenti cinematografici, maestranze e spettatori, in questa occasione, pare possano confidare che il martedì dopo Pasqua possa essere una concreta ripartenza.

L’ufficializzazione arriverà allo scadere dell’attuale DPCM ancora in vigore, valido fino al 5 marzo prossimo.

VEDI ANCHE

CORONAVIRUS

Ad