/ NEWS

Sarà presentato a Giffoni Experience sabato 26 luglio il cortometraggio di Carlo Luglio Ciao mamma, in concorso nella sezione Elements+10. Il film racconta il viaggio della piccola Maria e dei suoi amici attraverso gli spazi fatiscenti delle Vele di Scampia, spazi che trasudano degrado, malavita e assenza dello Stato e che soltanto la fantasia dei bambini è in grado di trasformare in una nave dei pirati piena di sorprese.  

Un'opera di 27',  firmata dal regista e documentarista Carlo Luglio (Capo Nord, Sotto la stessa luna, Cardilli addolorati e Radici), prodotto da Figli del Bronx in collaborazione con Sky Cinema e Cattleya, nata all'interno del progetto laboratoriale di scrittura creativa "Mina" dedicato alla memoria di Gelsomina Verde, Ciao mamma è uno dei sei cortometraggi realizzati con i ragazzi del quartiere di Scampia all'interno del Comitato Vele. La natura del progetto è fortemente sociale: attraverso i laboratori i ragazzi, guidati dal regista e dallo sceneggiatore Massimiliano Virgilio, hanno individuato il soggetto e scritto insieme la sceneggiatura. Tra giovani attori alla prima esperienza (Valentina Mingacci, Andrea Albano e Roberta Di Vaio) ci sono anche attori professionisti quali Dalal Suleiman e Marcella Granito, così come i camei di Loredana Simeoli, co-protagonista di Reality di Matteo Garrone e di Marco Mario de Notaris, attore e regista teatrale.  

VEDI ANCHE

GIFFONI 2014

Ad