/ NEWS

Il Premio Raimondo Rezzonico 2021, il riconoscimento del Locarno Film Festival per i protagonisti e le protagoniste della produzione internazionale, va alla produttrice e sceneggiatrice statunitense Gale Anne Hurd, figura centrale del grande e piccolo schermo, cui si devono enormi successi del cinema mondiale come la trilogia di TheTerminator e il franchise televisivo The Walking Dead.

Hurd riceverà il Premio Raimondo Rezzonico la sera di sabato 7 agosto e l’omaggio sarà accompagnato da una selezione di film che hanno segnato la sua carriera e la narrazione audiovisiva contemporanea: The Terminator di James Cameron, presentato in Piazza Grande sabato 7 agosto, e Dick di Andrew Fleming. Il pubblico e gli ospiti del Festival avranno anche l’occasione di assistere a un incontro con la produttrice, moderato da Marcello Paolillo, domenica 8 agosto alle 10.30 che si terrà al Forum @laRotonda.

Giona A. Nazzaro, direttore artistico del Locarno Film Festival, ha dichiarato: “Gale Anne Hurd ha rivoluzionato l’immaginario del cinema d’azione. In un campo dominato dallo sguardo maschile, ha saputo affermare una sensibilità completamente nuova, esplosiva e coinvolgente. Producendo cineasti emergenti e innovativi come James Cameron e Michael Bay, giocando e reiventando le regole dei generi, dalla fantascienza all’action, dall’horror al thriller, senza dimenticare il d’avventure e la commedia, è stata determinante nel creare mitologie come quella del Terminator e rinnovare il genere catastrofico con film come Armageddon. In televisione con The Walking Dead ha rinnovato il canone dei morti viventi. L’omaggio a Gale Anne Hurd premia una produttrice visionaria, dallo sguardo infallibile, il cui lavoro ha lasciato un marchio indelebile nel cinema hollywoodiano e nell’immaginario collettivo.”

VEDI ANCHE

LOCARNO 2021

Ad