/ NEWS

Nell’Assemblea Nazionale di Doc/it Associazione Documentaristi Italiani che ha avuto luogo mercoledì 9 giugno per il rinnovo del Consiglio Direttivo la produttrice Claudia Pampinella ha passato il testimone al produttore Francesco Virga che sarà alla guida del nuovo Direttivo.

“Sono stati anni molto intesi - ha dichiarato la Presidente uscente Claudia Pampinella - il principale obiettivo del nostro lavoro è stato quello di rilanciare l’Associazione presso tutte le Istituzioni italiane e internazionali, di sostenere i produttori indipendenti italiani in un momento di trasformazione radicale dei paradigmi produttivi del mercato dell’audiovisivo e di riportare il genere documentario alla centralità che merita come mezzo di comprensione e di esplorazione della realtà.  Al termine del mio mandato posso dirmi soddisfatta del lavoro svolto e ringrazio tutti i consiglieri che lo hanno reso possibile. Auguro a Francesco Virga, a cui mi lega un rapporto di stima, di continuare insieme al nuovo CD nel segno della conservazione e dell’innovazione come sicuramente saprà fare.’’

Francesco Virga, neo Presidente di Doc/it, produttore di lunga esperienza, ha così commentato la sua nomina: “Ringrazio per la fiducia accordatami dall’associazione tutta e dalla Presidenza uscente. A quest’ultima e al Consiglio Direttivo va il merito di aver conseguito risultati importanti in un periodo di emergenze inaudite. Abbiamo di fronte sfide emozionanti in un tempo contrassegnato da cambiamenti continui e repentini che la comunità dei documentaristi italiani affronterà con la creatività, la tenacia e la competenza che le sono abituali”.  

Oltre a Virga nel ruolo di Presidente, i consiglieri eletti sono Adriana Bruno, produttrice e line producer, Adele Dell’erario, produttrice creativa, Massimo Fantini, docente universitario di economia dell'audiovisivo, Pinangelo Marino, consulente e responsabile progetti, Lucia Pornaro, consulente di produzione, Marta Zaccaron, produttrice. Dell’Erario, Marino e Pornaro, presenti nel precedente Direttivo, garantiranno la continuità del lavoro sui progetti in corso. Le nomine di tesoreria, quelle dei vicepresidenti e le deleghe saranno comunicate nelle prossime settimane.

VEDI ANCHE

DOCUMENTARI

Ad