/ NEWS

Nell'estate del 2020 un gruppo di professionisti dell'industria cinematografica europea si è riunito per dar vita ad ARTEF, l'Anti-Racism Taskforce for European Film. Coinvolgendo oltre trenta organizzazioni, il primo passo è stato proporre un programma di formazione sulla consapevolezza, condotto dalla dott.ssa Emilia Roig, formatrice, autrice e fondatrice del Center for Intersectional Justice di Berlino. Gli incontri del workshop si sono tenuti online tra novembre 2020 e maggio 2021. Con un approccio ampio e intersettoriale, l'intento principale di ARTEF è quello di smantellare le strutture razziste e combattere tutte le forme di razzismo nell'industria cinematografica europea.

I registi di ogni paese europeo sono invitati a scrivere alle loro istituzioni di riferimento, collettivi, sindacati e organizzazioni per chiedere di aderire e supportare il lavoro di ARTEF ed impegnarsi noi proponendo idee, suggerimenti e/o avanzando richieste.

Qui la lista completa dei membri.

È possibile comunicare con ARTEF scrivendo a:artef@artef.org

VEDI ANCHE

SOLIDARIETÀ

Ad