/ NEWS

L’ultracentenaria relazione tra cinema e guerra, dal loro primo incontro, nel lontano 1911, in occasione dell’invasione italiana in Libia, fino ai giorni nostri: è ciò che viene raccontato nel docufilm Guerra e pace dei registi Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, in programma per la quinta giornata di 'Presente Italiano', sabato 17 luglio, alle 21.30, nell’arena di Porta al Borgo a Pistoia (ingresso 5.50€, ridotto 4€).

Dalle sequenze filmate dai pionieri del cinema alle odierne riprese girate con gli smartphone dai cittadini del mondo, Guerra e pace è una riflessione sulle immagini e, come in un grande romanzo scandito in quattro capitoli – passato remoto, passato prossimo, presente e futuro –, prova a ricomporre i frammenti della memoria visiva dai primi del Novecento a oggi e mette in scena la moltiplicazione delle visioni che, come un costante rumore di fondo, accompagnano le nostre attuali esistenze.

Quattro le istituzioni che hanno aperto i loro archivi, mettendo a disposizione il loro materiale per costruire questo filo narrativo e ne costituiscono la solida impalcatura spazio-temporale (Istituto Luce Cinecittà, Unita di Crisi del Ministero degli Esteri Italiano, Ecpas, Croce Rossa Internazionale).

Il film è in concorso insieme a: Il cattivo poeta di Gianluca Jodice; I predatori di Pietro Castellitto; Le sorelle Macaluso di Emma Dante e Il buco in testa di Antonio Capuano. Il premio sarà decretato da una giuria popolare composta da tutti gli spettatori che acquisteranno un biglietto.

Da domenica 18 luglio, le proiezioni si sposteranno nel parco di Montuliveto (viale Petrocchi Policarpo, 92) dove saranno proiettati alcuni dei capolavori del passato che rendono omaggio a Nino Manfredi, Antonio Pietrangeli, Stefania Sandrelli, Mauro Bolognini e Mario Martone. Le presentazioni si terranno presso la libreria Lo Spazio Pistoia, in via Curtatone e Montanara, 20.

'Presente Italiano' diretto da Michele Galardini è organizzato dall’associazione culturale PromoCinema con il patrocinio del Comune di Pistoia e grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Unicoop Firenze, Unicoop Sezione Soci Pistoia, Vannucci Piante, Regione Toscana e Fondazione Sistema Toscana. Info: www.presenteitaliano.it

VEDI ANCHE

APPUNTAMENTI

Ad