/ NEWS

L’onorevole Roberto Gualtieri, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del Comune di Roma, ha fatto oggi visita agli Studi di Cinecittà. Accolto dall’Amministratore delegato di Cinecittà Nicola Maccanico, e da una delegazione aziendale, Gualtieri ha effettuato un ampio tour degli Studios facendo tappa in teatri dove sono in allestimento nuove produzioni, nel teatro 6 dotato di tecnologia per la Virtual production, e sul grande set all’aperto di Roma antica.

Al termine della visita guidata dei set l’Ad Maccanico ha illustrato a Gualtieri i punti fondamentali del nuovo ‘piano Cinecittà’ inserito nel PNRR, il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, confrontandosi reciprocamente sullo sviluppo di nuovi teatri e il progetto di ampliamento dei terreni, l’incremento tecnico e tecnologico degli studi - con particolare accento sulla realtà virtuale, i led wall e i sound stages -, le politiche ‘green’ e l’efficientamento energetico, e la creazione di nuove professionalità legate all’innovazione audiovisiva (anche con la creazione di una ‘Academy’ per la Virtual Reality) oltre valorizzazione di quelle tradizionali per il cinema.

Su tutto, l’importanza di Cinecittà per il rilancio del paese e della città di Roma. ‘Gli Studios hanno un rapporto particolare, emotivo e sentimentale con Roma’ ha dichiarato Gualtieri. ‘La mia visita qui è anche un modo di testimoniare alla città l’importanza delle industrie creative e culturali. Dobbiamo formare un ecosistema creativo, e Roma, con Cinecittà, deve divenire la capitale europea della creatività e dell’audiovisivo. Il combinato disposto di tax credit nazionale per il cinema, finanziamenti europei del Recovery Plan, e il patrimonio unico, professionale e artistico di Cinecittà, è un’occasione straordinaria per valorizzare l’ecosistema della nostra città. Per parte nostra faremo di tutto per aiutare a sostenere questo posto e l’economia della creatività’.

VEDI ANCHE

CINECITTÀ

Ad