/ NEWS

Il regista Marco Bellocchio ha ricevuto ieri sera l'onorificenza di Piacentino Benemerito nel Mondo attribuito dall'Associazione Piacenza nel Mondo che raccoglie migliaia di piacentini emigrati in Inghilterra, Francia, Argentina e altri Paesi. Il presidente Giovanni Piazza ha sottolineato "l'importante ritorno di immagine che grazie ai suoi film ha avuto la nostra Regione e la provincia di Piacenza. In particolare Bobbio, set di numerosi capolavori cinematografici tra cui l'intramontabile I pugni in tasca, pellicola del 1965 ambientata nel nostro Appennino". Nel consegnare il premio, Piazza ha ricordato come "gli oltre 50mila piacentini nel mondo avrebbero voluto virtualmente abbracciare il regista per congratularsi per i grandi successo tra i quali ricordiamo tra gli altri il Leone d'oro alla carriera e la Palma d'oro al recente Festival di Cannes". 

VEDI ANCHE

PREMI

Ad