/ NEWS

È stata presentata la 39ma edizione del Bellaria Film Festival, lo storico appuntamento cinematografico dedicato al documentario indipendente, in programma dal 22 al 26 settembre 2021 al Cinema Teatro Astra di Bellaria-Igea Marina (Rimini). Due serate saranno dedicate al ricordo di Raffaella Carrà e Astor Piazzolla. Il premio alla carriera sarà consegnato a Pupi Avati. Il premio "Una vita da film" a Silvio Orlando.

Confermato Moni Ovadia presidente della giuria internazionale che sceglierà i migliori film tra quelli selezionati per i due concorsi Bei Doc e Bei Young Doc, e centrati sui valori promossi dall'articolo IX della Costituzione italiana ("La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione").

Dedicato al cinema documentario indipendente e aperto a produzioni italiane e internazionali con film provenienti da tutta Europa, a questa edizione parteciperanno film non solo dall'Italia, ma anche da Germania, Serbia, Romania, Spagna, Francia, Polonia. Sono 27 le pellicole in gara. La direzione artistica è del produttore teatrale, musicale e cinematografico Marcello Corvino e l'organizzazione è della Cooperativa "Le Macchine Celibi". 

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad