/ NEWS

Germi, Lizzani, De Santis, Visconti, Comecini: sono questi grandi autori ad aver diretto nei primi anni della sua carriera cinematografica Nino Castelnuovo, nato Francesco il 28 ottobre 1936 a Lecco, e scomparso oggi a Roma, a 84 anni, dopo una malattia, come s’è appreso da una comunicazione della famiglia.

Ha partecipato a titoli che hanno scritto la Storia del cinema e della televisione, da Un maledetto imbroglio a Rocco e i suoi fratelli, da Tutti a casa a Il paziente inglese, per il grande schermo: mentre, per il piccolo, uno su tutti I promessi sposi di Sandro Bolchi, per cui è stato Renzo Tramaglino, ruolo che gli ha donato la grande popolarità. 

Ha partecipato, inoltre, alla rubrica pubblicitaria Carosello pubblicizzando nel 1968, con Laura Antonelli, Fabio Testi e Leo Gavero, la Coca Cola e nel 1976 l'olio Cuore della Chiari & Forti.

Nino Castelnuovo lascia un figlio trentenne, Lorenzo. 

VEDI ANCHE

LUTTI

Ad