/ NEWS

La Federazione Italiana Editori Giornali – e ANEC – l’Associazione Nazionale Esercenti Cinema – in collaborazione con ANICA Sezione Distributori hanno lanciato un’iniziativa speciale per favorire la ripartenza del cinema e incentivare la lettura della carta stampata.

Data la forte sovrapposizione tra lettori e spettatori in sala, il mondo della stampa e quello del cinema si sono uniti per stimolare cultura, informazione e divertimento: fino a fine novembre 2021 ogni martedì sui quotidiani e sui periodici aderenti di Editori Associati a FIEG viene pubblicata una pagina con un coupon da ritagliare e presentare alle casse dei cinema partecipanti per usufruire di due ingressi al costo totale di soli 8 euro il giorno stesso, per la visione di tutti i film disponibili.Tutte le info relative alle sale aderenti e alla relativa programmazione sono comunicate al pubblico attraverso la APP e il sito https://powerticket.it/laculturaraddoppia, piattaforma digitale dedicata e pensata per lo spettatore cinematografico. 

Il progetto – che è stato nel complesso ideato da Fabio Poli, Presidente FCP Associnema con il supporto dell’agenzia specializzata nell’entertainment Echo di Marco Cino – entra così a far parte delle numerose iniziative di #soloalcinema.Commenta Mario Lorini, Presidente ANEC: “L’Anec Associazione Italiana Esercenti Cinema ha collaborato fattivamente fin dall’inizio affinché questo progetto vedesse la luce. Siamo molto soddisfatti per l’avvio di una collaborazione strategica che, siamo convinti, potrà dare una ulteriore spinta alla ripresa del mercato cinematografico insieme alle altre iniziative messe in atto con la campagna #soloalcinema. Una promozione a favore del mondo della stampa e per il ritorno al cinema che ha anche grandi potenzialità per due settori da sempre molto legati e che con questo progetto possono e devono incrementare tutte le forme di collaborazione e comunicazione nei confronti del pubblico”.

“È una iniziativa – ha commentato il Presidente della Fieg, Andrea Riffeser Monti – che unisce lo sforzo della stampa e del cinema, due settori importanti della informazione e della cultura del Paese, per dare un segnale di ripresa e ripartenza. Riempire le sale cinematografiche e stimolare i cittadini ad andare in edicola e a leggere il giornale – ha affermato  Riffeser – sono alla base di ‘Ogni martedì la cultura e il divertimento raddoppiano’, con lo scopo di offrire più cultura e più informazione, beni quanto mai necessari per tornare a crescere”.

VEDI ANCHE

SALE

Ad