/ NEWS

Verona diventa un set per una produzione Netflix, si tratta del film Love in the Villa con Tom Hopper e Kat Graham che sarà girato nel capoluogo scaligero con il supporto della Veneto Film Commission. Le riprese inizieranno il 27 settembre, come annunciato oggi in conferenza stampa da Federico Sboarina, Sindaco di Verona, Francesca Briani, Assessore alla Cultura del Comune di Verona, Jacopo Chessa Direttore della Veneto Film Commission, Mark Steven Johnson, Regista e Produttore, Kat Graham, attrice, Margret Huddleston, Produttrice, Stephanie Slack, Produttrice, Nicola Rosada, Produttore esecutivo.

Il film è scritto e sarà diretto da Mark Steven Johnson. Il capoluogo scaligero è stato scelto dalla produzione americana come città "simbolo dell'amore", per la bellezza delle sue piazze e scorci storici, e per i monumenti dedicati all'immortale figura letteraria di Giulietta. Le scene si svilupperanno infatti tra Piazza delle Erbe, Piazza Bra, il Ponte di pietra e il cortile della Casa di Giulietta, con un'incursione anche al lago di Garda. Nella storia infatti una giovane americana (Kat Graham) fa un viaggio nella romantica Verona, dopo una delusione d'amore, ma scopre che la villa che ha prenotato, per errore è stata riservata anche ad un altro ospite, un affascinante e cinico uomo inglese (Tom Hopper), con cui si troverà a dover condividere le vacanze. 

VEDI ANCHE

PRODUZIONE

Ad